Home » Da Sasà, Bonn: la pizza napoletana in Germania che non ti aspetti

Da Sasà, Bonn: la pizza napoletana in Germania che non ti aspetti

di Giuseppe A. D'Angelo

Non hai tempo per leggere il post? Vai direttamente al giudizio finale con il PARTENOMETRO

Da Sasà Bonn pizza Margherita

La visita a questa pizzeria risale al 22/12/2017

A volte sei costretto a prenderti i tuoi tempi, ma la pazienza premia sempre. Di Da Sasà a Bonn me ne avevano parlato quasi un anno e mezzo fa, quando stavo organizzando il mio pizza tour a Colonia. Bonn è poco distante dalla città con cui condivide l’aeroporto, ma io non avevo molto tempo allora dal momento che si trattò di un day trip con andata e ritorno in giornata (per saperne di più, leggete qui).

Eppure è da allora che la curiosità non ha fatto altro che titillarmi i sensi. Invogliato soprattutto dalle foto centellinate sulla pagina Facebook, ma più che altro dal classico passaparola: perché di Sasà me ne parlavano in tanti, ma di foto riuscivo a vederne davvero poche. Quelle poche, però, mi convincevano che era una pizzeria che non potevo farmi mancare.

Ed è una pizzeria che ho rischiato di farmi sfuggire tra le mani. Il giorno che sono atterrato a Bonn, ho scoperto che Salvatore Mazzamauro, il pizzaiolo titolare, stava per chiudere il suo chiosco per una lunga pausa natalizia, causa un felice impegno familiare. In poche parole, l’ho beccato al suo ultimo giorno prima della chiusura. Ancora adesso, pensando alla pizza che stavo per perdere, tiro un sospiro di sollievo.

Da Sasà Bonn pizza Margherita fetta

Nonostante il ricchissimo menù, abbiamo dovuto puntare a delle pizze molto semplici, perché Sasà aveva terminato quasi tutti gli ingredienti in vista della chiusura. Per cui io e la mia ragazza abbiamo accompagnato la classica Margherita a una pizza rossa con i funghi. Un peccato non aver potuto scegliere qualcosa di più particolare, ma poco importa: di Sasà la cosa che più mi aveva colpito nelle poche foto che ero riuscito a reperire, e che tenevo a gustare, era il suo cornicione preponderante che la colloca senza dubbio nell’olimpo delle pizze a canotto.

Perché l’impasto di Sasà sembra essere gonfiato con una pompa per le biciclette, ma la sua struttura è ben lontana dall’essere gommosa: è anzi morbida e delicata in una maniera deliziosamente ingannevole. A prima vista, al tocco del dito e al taglio l’impasto di Sasà sembra infatti più pieno di quello che dovrebbe essere: particolare tradito anche dalla spessa base del disco di pasta.

Ma è al morso che si risolve tutto: masticare una singola fetta ti dà l’impressione di riempirti la bocca con qualcosa di sostanzioso, per poi cedere e sgonfiarsi senza problemi all’assalto dei denti.  La leggerezza del complesso permette alle mascelle di fare il proprio lavoro senza alcuna fatica, e il boccone scivola giù agevolemente per l’esofago.

Da Sasà Bonn pizza napoletana

Nonostante ciò, la pizza soddisfa pienamente: merito anche dei condimenti. Sia il fiordilatte che la salsa di pomodoro San Marzano sprigionano tutti gli aromi mediterranei. Anche se siamo nella fredda Germania, la calda influenza del forno a legna si sente, eccome.

Come ho accennato prima, Da Sasà non è una vera e propra pizzeria, ma un chiosco, situato in un angolo strategico di un crocevia di Kölnstraße. Non è difficile immaginare la folla di clienti affollarlo in estate, complice le belle giornate e i tavolini messi a disposizione. Ma tutta la magia si svolge nell’ambito di pochi metri quadrati, dove Salvatore-Sasà impasta, condisce e inforna, con l’aiuto di suo cognato Gabriele Valentino (nella foto, Salvatore sulla destra, Gabriele sulla sinistra).

Da Sasà Bonn pizzaioli Gabriele Valentino e Salvatore Mazzamauro

Ma quella che è a tutti gli effetti la prima pizza napoletana di Bonn (aperta due anni fa ormai) e a quanto pare, una delle migliori della Germania, viene dalle mani di un pizzaiolo che è fondamentalmente cresciuto come auto-didatta. Salvatore Mazzamauro non è figlio d’arte, ma ha viaggiato per il mondo lavorando come pizzaiolo in diverse città per apprendere il mestiere. Fino ad approdare al suo piccolo chioschetto, un’occasione che gli ha permesso di aprire questo insospettabile ritrovo di napoletanità nel cuore di Bonn.

Siamo infatti a pochi minuti d’auto dal centro cittadino, dove troviamo la Münsterplatz con la statua dedicata al suo cittadino più illustre, Beethoven. Ma attorno a questa piccola casupola sembra di essere catapultati a Napoli: tra omaggi alla squadra del cuore e santini a Maradona è difficile pensare che ci troviamo in terra teutonica.

Da Sasà Bonn pizza coi funghi

Per non parlare dei prezzi: la nostra Margherita da listino costa infatti solo €4.50. Un prezzo che ormai anche in molte pizzerie di Napoli sta diventando quasi un miraggio, figuriamoci all’estero: ufficialmente, questa è la pizza napoletana più economica che abbia mai mangiato oltre i confini italiani.

Ed è una pizza che non fa compromessi con la qualità. Sasà non smette di sperimentare: se infatti ha imparato il mestiere lavorando con la Caputo, non si è adagiato su un solo tipo di farina e ha deciso di passare ad altro. Mi ha mostrato un bel sacco di farina di grano tenero 00 de Le 5 stagioni, con cui ha realizzato l’impasto delle nostre pizze. Con una maturazione spinta fino a 48 ore. Come vi ho detto, promossa in pieno.

Ho chiesto a Sasà come mai dopo due anni non aveva ancora aperto una pizzeria vera e propria e quali sono i suoi progetti per il futuro: lui mi ha risposto “piano piano, ci arriveremo”. Per ora ha da poco iniziato il nuovo anno con bellissimo progetto familiare da portare avanti. E io sono contento di aver potuto assistere all’ennesimo successo di un pizzaiolo che con duro lavoro e dedizione porta avanti le passioni più belle della sua vita.

PARTENOMETRO

HOT DAMN: una pizza canotto dall’impasto gonfio ma terribilmente leggero, soffice e scioglievole. La qualità degli ingredienti unita alla struttura dell’impasto rende il boccone delizioso e soddisfacente. Da masticare con gusto.

E voi l’avete provata? Cosa ne pensate? Fatemelo sapere nei commenti.

Da Sasà, Kölnstraße 54, 53111 Bonn, Germania

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

* Usando questo form acconsenti alla collezione e gestione dei tuoi dati da parte di questo sito.

Questo sito utilizza cookie. Non sono buoni come la pizza ma aiutano la navigazione. Spero che non abbiate problemi, ma nel caso potete anche non accettare. Accetta Più info

CONDIVISIONI