Home » L’Antica Pizzeria Da Michele, Londra: data d’apertura confermata

L’Antica Pizzeria Da Michele, Londra: data d’apertura confermata

di Giuseppe A. D'Angelo
Pizzeria Da Michele Londra

Foto dalla pagina Facebook ufficiale de L’Antica Pizzeria Da Michele – Londra

Aggiornamento 28/01/2018

A causa di una disputa legale con il franchise Michele in the World, il 28 giugno 2018 la pizzeria di Stoke Newington ha rinunciato al marchio “L’Antica Pizzeria Da Michele” e ha cambiato il suo nome in Pizzeria Stokey. La pagina Facebook de L’Antica Pizzeria Da Michele London ha cessato di esistere, e per questo motivo i post riportati in questa pagina ad essa linkati non sono più visualizzabili.

Aggiornamento 27/01/2017

L’Antica Pizzeria da Michele a Londra apre il 3 febbraio 2017! La conferma sulla pagina Facebook ufficiale:

Nello stesso giorno dell’annuncio ufficiale ho avuto il piacere di visitare la pizzeria e assaggiare la loro pizza in anteprima: ecco la recensione.

Aggiornamento 24/12/2016

Quando aprirà L’Antica Pizzeria Da Michele a Londra? Quando conosceremo la data di apertura definitiva? Ancora non si sa. Nell’aggiornamento precedente avevamo ipotizzato gennaio 2017, ma la realtà è che la data è ancora da confermare. Come ci ricorda questo post della pagina Facebook ufficiale, dove dalla pizzeria ne approfittano per augurare a tutti i fan in spasmodica attesa un buon Natale e un felice anno nuovo.

Essendo uno di quei fan ricambio di cuore, e auguro loro il migliore in bocca al lupo per tutto il lavoro che stanno facendo. Che, presto o tardi, nel 2017 porterà i suoi frutti. E noi tutti saremo lì a goderne.

Aggiornamento 15/12/2016

Purtroppo la data di apertura de L’Antica Pizzeria Da Michele a Londra è slittata di nuovo: al momento in cui scrivo i lavori per i locali non sono ancora terminati. Purtroppo siamo sotto Natale, e probabilmente l’apertura non avverrà in pieno periodo delle feste. A meno di ulteriori cambiamenti, quindi, se ne parlerà a gennaio.

Nel frattempo, i pizzaioli sono già all’opera con il forno, come dimostra questa immagine tratta dalla pagina Facebook ufficiale.

Aggiornamento 28/11/2016

Per l’apertura di Michele a Londra non abbiamo ancora una data precisa… ma una settimana sì! Precisamente dal 12 al 19 dicembre 2016. La conferma è avvenuta sulla pagina Facebook ufficiale de L’Antica Pizzeria Da Michele, in risposta a un utente che chiedeva informazioni:

Condurro ha gentilmente confermato che, salvo imprevisti, l’apertura dovrebbe avvenire entro quella settimana. Come sempre, vi terrò aggiornati.

Aggiornamento 5/11/2016

Condurro mi conferma che l’apertura di Michele a Londra è slittata a inizio dicembre. I locali non sono ancora pronti, e al momento ci si sta concentrando anche sull’improvvisa apertura romana. Intanto, il nome della pizzeria è sulla bocca di tutti, soprattutto per la diatriba causata sull’apertura di una pizzeria a Milano che riporta lo stesso nome, ma non è parte del gruppo. Questo esaustivo articolo del Gambero Rosso racconta tutto quello che sta avvenendo attorno al marchio Michele in the World.

Aggiornamento 7/10/2016

Una foto scattata dal blogger americano di stanza a Londra Daniel Young ci mostra un’immagine dei lavori in corso alla sede di Stoke Newington di Michele. Come sempre, anche questa volta la notizia arriva prima da una fonte esterna, che poi viene ribadita da quella ufficiale. Sul profilo Facebook de L’Antica Pizzeria Da Michele – London la foto viene condivisa, e si conferma che nel retro c’è già un forno pronto da oltre due tonnellate, marca Acunto. E intanto la suddetta pagina Facebook ha già superato i 1.000 fan.

Aggiornamento 16/9/2016

La sede di Londra dell’Antica Pizzeria Da Michele dovrebbe aprire per metà novembre. La conferma l’ho avuta da Alessandro Condurro, responsabile marketing e delle operazioni in franchising con l’estero. Ho avuto una breve chiacchierata online con Condurro, che mi ha gentilmente fornito alcune informazioni sul progetto.

La sede londinese di Michele a Londra avrebbe dovuto aprire per metà settembre, ma per un problema di disponibilità dei locali i lavori sono cominciati solo lunedì 12 settembre. Al momento i lavori sono in corso, e sono già state spedite una parte delle attrezzature e il forno.

La ditta che si occupa dei lavori ha stimato tra le sei e le 8 settimane per il completamento. Per cui la data dell’apertura è slittata alla seconda metà di novembre. La squadra di pizzaioli che gestirà Michele a Londra salirà verso la fine di ottobre. Naturalmente il giorno esatto dell’inaugurazione deve essere ancora confermato.

Condurro conferma anche l’indirizzo già annunciato in precedenza: 125 Church Street, Stoke Newington, N16 0UH. L’attività è già stata segnalata anche a Google, come potete vedere nella mappa sottostante. È anche stato registrato l’indirizzo internet damichele.uk, ma al momento il sito web non è ancora attivo. Così come esiste un profilo Instagram ufficiale, per ora privo di foto. Il canale Twitter ufficiale è invece già bello attivo.

Ancora nessuna novità, invece, dai fratelli Salvo. Un po’ di tempo fa ho chiesto informazioni a Salvatore Salvo, ma non mi ha potuto dire niente per questioni di riservatezza in rispetto dei soci. Attendiamo comunicazioni dai canali ufficiali, allora. Intanto il profilo Instagram pizzeriasalvouk continua a essere attivo e pubblica foto regolarmente.

Aggiornamento 26/5/2016

Per quanto riguarda Michele la cosa diventa ufficiale: con un post su Facebook la pizzeria ha dichiarato l’apertura di un nuovo franchising in Europa con partenza da Londra. Ribadendo al contempo che l’unica sede estera al momento riconosciuta è quella di Shibuja, a Tokyo. E che quella di Napoli rimane sede unica in Italia.

19/5/2016

Qualche giorno fa ho pubblicato un post sull’apertura di due nuove location per la pizza napoletana a Londra. E nel finale ho accennato al fatto che una famosissima pizzeria del napoletano potrebbe in futuro aprire una sede nella capitale inglese.

Nel frattempo, però, sono incappato in un’altra breaking news sul possibile arrivo di un altro grande della pizza di Napoli qui in casa della regina. Ho deciso allora di ritornare sull’argomento dedicando un post a parte a questi due campioni.

Per cui vado diretto: sembrerebbe che Salvo e Michele apriranno le loro pizzerie a Londra.

Il condizionale è d’obbligo, e in effetti si stenta a crederci. Due delle pizzerie più famose di Napoli e dintorni, che da sempre vantano al di sotto della loro insegna la dicitura “sede unica”, decidono improvvisamente non solo di allargarsi, ma di farlo addirittura oltremanica?

Si tratta al momento di sole voci di corridoio, ma avvalorate da un particolare non di poco conto: provengono direttamente dalla bocca dei proprietari. Più che dalla bocca, in realtà, dai loro account digitali ufficiali.

Per quanto riguarda la pizzeria dei fratelli Francesco e Salvatore Salvo tutto quello che si sa di questo progetto è che per ora hanno aperto un account ufficiale Instagram chiamato pizzeriasalvouk. E sotto, una dicitura alquanto esplicita: “The greatest pizzeria in Naples coming soon to London Town”.

E come l’ho scoperto? Be’, semplicemente mi hanno fatto l’onore di seguire l’account di Pizza Dixit. La legittimità della cosa mi è stata confermata dal fatto che, in un impeto di eccitazione, ho condiviso il fattariello su Twitter taggandoli, e loro mi hanno messo il cuoricino di approvazione. Tante nerdate social che di per se non significano niente, ma che in realtà fanno ben sperare.

Comunque in passato i Salvo fra’ avevano già espresso il loro desiderio di aprire una pizzeria a Londra. Chissà quanto tempo ci vorrà perché diventi realtà.

L’Antica Pizzeria da Michele ha invece manifestato la sua intenzione di aprire a Londra con un tweet che lascia ben poco spazio a dubbi: “Breaking news #Londra #London prossima apertura..Londra arriviamo!!!”. Al momento in cui scrivo la breaking news è bella che passata, perché io me ne sono accorto adesso ma il tweet data il 16 aprile. Almeno non risale al primo di Aprile, se no veniva da pensare subito all’immancabile pesce.

Da sottolineare che sul profilo ufficiale twitter di Michele è fissato in cima un tweet che ricorda come la pizzeria abbia un’unica sede, a dispetto delle omonimie. Però l’annuncio riportato nell’immagine recita testualmente: “non abbiamo succursali ed in Italia siamo e resteremo sempre Unica Sede”. In Italia, appunto. Perché specificarlo? Ci sono quindi davvero progetti all’estero?

Addirittura ho trovato un post di London On The Inside che riporta persino l’indirizzo di quella che sarà la futura sede londinese: 125 Church Street, Stoke Newington, N16 0UH. Tutto quello che sono riuscito a scoprire al momento.

Ma com’è possibile che ne parli un sito inglese, seppure dedicandogli un post brevissimo, e in Italia non se ne sappia nulla? Com’è possibile che due marchi così importanti della pizza napoletana manifestino apertamente la loro intenzione di conquistare la capitale inglese e la stampa nostrana non gli dedichi neanche un trafiletto? Che i titolari abbiano imposto un segreto di stato sull’argomento, e io sto rischiando grosso a divulgare tale notizia? Certo che così il detto che “la pubblicità è l’anima del commercio” andrebbe bellamente a farsi benedire.

Per questo al momento possiamo solo circoscrivere la notizia nella cerchia dei rumors, nonostante provenga dalle voci ufficiali.

Dal canto mio prometto di indagare a fondo sulla cosa e di tenervi informati. Seguite la pagina Facebook di Pizza Dixit, dove segnalerò l’aggiornamento di questo post ogni volta che reperirò qualche notizia che possa confermare la cosa.

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

* Usando questo form acconsenti alla collezione e gestione dei tuoi dati da parte di questo sito.

Questo sito utilizza cookie. Non sono buoni come la pizza ma aiutano la navigazione. Spero che non abbiate problemi, ma nel caso potete anche non accettare. Accetta Più info

CONDIVISIONI