Home » Spaccanapoli, Abastos: a Valencia, una pizza napoletana tradizionale

Spaccanapoli, Abastos: a Valencia, una pizza napoletana tradizionale

di Giuseppe A. D'Angelo
Spaccanapoli Abastos, Pizza napoletana Valencia

LE BREVI: la visita a questa pizzeria risale al 10/11/2019

La pizzeria Spaccanapoli a Valencia era una delle pizzerie napoletane che volevo assolutamente provare una volta messo piede nella città spagnola. Da quello che so, sono stati tra i primi a offrire pizza napoletana alla comunità, quasi come una pizzeria storica della città. Nel frattempo hanno aperto anche un secondo locale, situato nel quartiere di Ruzafa.

È un peccato che durante la mia permanenza io sia riuscito a visitare solo la prima sede, quella di Abastos. Questo perché nella seconda sede l’approccio è a quanto pare totalmente differente. Mentre ad Abastos si spinge su uno stile più tradizionale di pizza, improntato a un disco di pasta ampio e dal cornicione basso, quella a Ruzafa si orienta invece su una pizza più piccola e dal cornicione più insufflato: più moderna insomma.

Spaccanapoli Abastos, Carrer de l’Heroi Romeu, 12, 46006 València, Valencia, Spain

Spaccanapoli ad Abastos invece è tradizionale di nome e di fatto. Qui ho mangiato una pizza di altri tempi, di quelle che vengono appunto servite in numerose pizzerie di lunga data nel centro storico di Napoli. Difetti compresi: l’impasto era piuttosto asciutto e fermo, e di conseguenza tenace. Non ho comunque avuto problemi a finire la pizza. Sul fronte sapori ho avuto dei sentimenti contrastanti: mentre il fiordilatte si esprimeva in maniera distinguibile, la salsa aveva invece un retrogusto di lattina, e non mi rendeva il sapore del pomodoro vero.

Potrebbe essere stato chiaramente un caso, ma al momento la mia esperienza si ferma alla sede Spaccanapoli di Abastos. Spero di poter in futuro visitare anche quella di Ruzafa che molti sul posto mi hanno suggerito come migliore tra le due.

Come arrivare: la fermata della metro più vicina è Àngel Guimerà.

E voi l’avete provata? Cosa ne pensate? Fatemelo sapere nei commenti.

POTREBBE INTERESSARTI

Lascia un commento

* Usando questo form acconsenti alla collezione e gestione dei tuoi dati da parte di questo sito.

Questo sito utilizza cookie. Non sono buoni come la pizza ma aiutano la navigazione. Spero che non abbiate problemi, ma nel caso potete anche non accettare. Accetta Più info

CONDIVISIONI